Ristrutturazione degli edifici storici dei centri città e del patrimonio rurale
Restoration of historic buildings in city centers and of rural estates

contatto: tel 059223979 - cel 333 4744091 - info@petra2000.it

Antico borgo in località "La Serra” sul Cimone (Fanano)

Ahome2

Ristrutturazione dell’Antico borgo “ La Serra” sotto il lago della Ninfa tra Fanano e Sestola

Restructuring of of the Ancient village "La Serra" beneath Lake of Ninfa, between Fanano and Sestola.


Un borgo di origini antiche

Le prime notizie  documentate dell’antico borgo " La Serra" risalgono al 1650 e la prima carta tipografica è dell’ottocento (vedere piantina del 1881) e le preesistenze ancora presenti datano dai primi anni del ‘900. 

Il borgo “La Serra” è circondato da un paesaggio incantevole con vista panoramica sui Monti Cimone, Libro Aperto, Spigolino e su tutto l’Appennino tosco emiliano. 

“La Serra” è inserito nel comprensorio sciistico del Monte Cimone (vedi piantina) e nel parco del Frignano, confinante con il Parco nazionale tosco- emiliano, recentemente nominato  patrimonio 'Man and Biosphere‘ dell’UNESCO, con cui condivide molte caratteristiche di flora, fauna e paesaggi.

Accessibilità carraia e pedonale

Il borgo “La Serra” con le sue ville e tutti i suoi appartamenti, è sempre direttamente accessibile dalla strada asfaltata, tutto l’anno, anche durante d’inverno con presenza di neve abbondante. Nel periodo estivo offre, oltre ad un clima piacevole e salutare, la possibilità di passeggiate e picnic, perché, oltre ai vicini sentieri CAI, è inserito in una rete di percorsi pedonali (le vecchie mulattiere) che attraversano prati ed estesi boschi di faggete.

“La Serra” dista un chilometro dal lago della Ninfa, percorrendo la storica mulattiera che da Canevare porta direttamente a "La Serra" e poi al Lago della Ninfa oppure 2 Km sulla strada asfaltata.

"La Serra" gode inoltre di un'invidiabile posizione nel Centro Nord dell'Italia, essendo baricentrica rispetto ai due mari- Tirreno e Adriatico- e ad alcune delle più belle citta italiane: Firenze, Bologna, Venezia, Milano, Lucca e i capoluoghi emiliani, centri di cultura e arte.


Visualizza Borgo storico in località "La Serra” sul Cimone (Fanano) in una mappa di dimensioni maggiori

Il borgo dista 700 metri dagli impianti del Cimoncino (vedi tavola).

mappa-cimoncino-la-serra

I caratteri delle abitazioni: qualità delle dotazioni di pertinenza, qualità paesaggistica ed ambientale

La ristrutturazione recupera la tipologia originaria dei borghi della media e alta montagna modenese, che risale alle capanne celtiche, con l’uso dei materiali locali (muri in sasso, copertura in lastre di pietra, riquadrature delle porte e finestre in pietra ), con la conservazione e valorizzazione del paesaggio esistente (mantenimento della vegetazione, riabilitazione delle mulattiere, pavimentazione esterna su terra battuta ,ecc….), con l’incremento della qualità ambientale (eliminazione di elementi incongrui, mantenimento delle viste panoramiche , ecc.).

Il borgo “La Serra” è composta da quattro corpi di fabbrica e a ristrutturazione completata offre:

  • Tre ville di testa con giardino privato;
  • Un villino singolo con giardino privato;
  • Una villa terra/cielo con giardino;
  • Quattro appartamenti con ingresso autonomo di cui uno con giardino privato.

Quattro appartamenti dei nove previsti sono senza barriere architettoniche (esterno totalmente accessibile, zona giorno, zona notte e bagno a norma handicap).

Ciascun appartamento fruisce di almeno un posto auto e della possibilità di autorimessa singola.

Urbanizzazioni ed impianti

Gli interventi di ristrutturazione pesante riguardano sia le strutture murarie (con il miglioramento antisismico e relativo collaudo) sia tutti gli impianti di cui il borgo è già peraltro dotato (acquedotto, energia elettrica, impianto Gpl, fognature oltre alla strada di accesso con i relativi parcheggi già richiamati).

E’ disponibile il sistema di comunicazione “WI-FI “ a costi contenuti per i cellulari e per un uso anche professionale di internet.

Il riscaldamento è autonomo,a basso consumo, per ciascun appartamento, già predisposto per integrazione con stufa a pellet e/o legna o per camino a legna; gli appartamenti rientrano nelle classi energetiche A e B, comunque con consumi inferiori a 50 kwh/mq, tenendo conto che i muri saranno meglio coibentati e i serramenti saranno nuovi e in linea con le normative più aggiornate .

La gestione delle parti comuni ha costi molto contenuti poiché riguarda solo l’acquedotto privato consortile, i 50 metri di strada di accesso e una limitata area verde.

Vi è la possibilità di dotare le abitazioni di moderni sistemi di controllo e sicurezza (accensione e spegnimento riscaldamento a distanza, allarme antintrusione, allarme per interruzione energia elettrica, ecc…).

Autorizzazioni, certificazioni, agevolazioni fiscali

Il progetto di ristrutturazione del borgo è stato approvato dalla commissione Qualità del Comune di fanano, dalla Sovraintendenza per i beni paesaggistici e dal Parco del Frignano in data 3/2/2014.

Al momento del rogito saranno fornite non solo il certificato di agibilità ma tutte le certificazioni relative alle strutture, agli impianti, ecc.

L’acquirente può usufruire delle agevolazioni fiscali per gli inteventi di ristrutturazione (50%).

Attrezzature e servizi a richiesta

A richiesta sono disponibili a prezzi prefissati, con fruizione singola o in abbonamento, in relazione anche alle variazioni stagionali, le seguenti dotazioni di strutture e servizi:

1).Giochi, sport, attività ricreative e fitness

2).Campo di calcetto, da tennis, pallavolo-giochi per bimbi piccoli- pesca sportiva nel laghetto delle trote -sauna- barbecue.

3).Servizi individuali (a pagamento):

-manutenzione giardino- controllo periodico dell’appartamento - pulizia periodica,

-servizi ad ore (previo accordo preventivo),

-lezioni di sci da maestri autorizzati- servizio baby sitter- servizio assistenza persone non autosufficienti.

 

 

itinerari

Il Cimone